OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Affari di guerra

Posted on | April 16, 2011

L’articolo di Peacereporter, a firma di Enrico Piovesana, spiega gli scenari aperti dal primo accordo quadro di cooperazione economica firmato martedì a Kabul tra governo italiano e governo afgano. Si tratta di gestire risorse economiche di cruciale importanza, oltre alla costruzione di importanti infrastrutture. […]

Share on Facebook

Orzala Ashraf, attivista per i diritti umani, sulla costruzione della nazione afghana

Posted on | April 14, 2011

Nel video qui proposto, tratto dal sito di The Guardian, l’attivista per i diritti umani Orzala Ashraf Nemat spiega come la costruzione della nazione afghana non possa essere demandata alla comunità internazionale, ma debba essere fatta dagli afghani.

Share on Facebook

Afghanistan – Arrivederci al 2014

Posted on | April 10, 2011

Le truppe americane e occidentali rimarranno in Afghanistan fino al 2014, data in cui le forze afgane prenderanno il controllo totale della sicurezza del paese: è questa la decisione finale presa alla conferenza internazionale tenutasi a Kabul lo scorso martedì 20 luglio.[…]

Share on Facebook

Afghanistan, vietato dissentire

Posted on | April 5, 2011

Kabul teme il contagio delle rivolte arabe: arresti e intimidazioni contro i promotori delle manifestazioni contro l’occupazione Usa e il governo Karzai
“Gli agenti dell’intelligence afgana ultimamente sono dappertutto perché ci sono voci che una protesta simile a quelle dei paesi arabi potrebbe essere organizzata in Afghanistan, anche presto, probabilmente entro fine aprile.[…]

Share on Facebook

REPORT DI HAWCA (Humanitarian Assistance for the Women and Children of Afghanistan) sulla 55^ sessione di CSW (Commission on the Status of Women) tenutasi a New York

Posted on | April 2, 2011

I vari eventi a cui Selay Ghaffar, direttrice esecutiva di HAWCA e attivista di rilievo per i diritti delle donne afghane, ha partecipato: un’opportunità per sensibilizzare i delegati di governo e delle ONG.

Share on Facebook

Democracy Now Intervista con Malalai Joya

Posted on | April 1, 2011

AMY GOODMAN: Ci parli della situazione oggi in Afghanistan, la serie di uccisioni di civili di cui gli Stati Uniti ha dovuto scusarsi – il responsabile, il generale David Petraeus, ha dovuto formulare le scuse per la prima volta un paio di settimane fa, soprattutto intorno alla uccisione di bambini. Che cosa sta succedendo?[…]

Share on Facebook
« go backkeep looking »
  • Calendario eventi

    September  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso