OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



La donna più famosa d’Afghanistan contro i signori della guerra. E contro la Nato

Posted on | December 27, 2013 MalalaiContropiano

Corriere della Sera – Milano, di Germana Lavagna 27/12/2013
Malalai Joya ha 35 anni, uno sguardo fermo ed un sorriso incerto. È diventata un simbolo della lotta per i diritti delle donne e, in Afghanistan, dove vive, incita la sua gente all’autodeterminazione e all’affrancamento dal potere corrotto e dall’occupazione militare straniera.

Share on Facebook

Missione compiuta? L’Afghanistan è un fallimento disastroso e i nostri leader devono pagare

Posted on | December 23, 2013 afghanistan-map

di Seumas Milne, 18 Dicembre 2013, The Guardian
Le truppe inglesi non hanno raggiunto un solo obiettivo tra quelli previsti dalla loro missione in Afghanistan. Come in Iraq ed in Libia, è un vero disastro.

Share on Facebook

Malalai Joia: “Le donne stavano meglio prima della guerra di ‘liberazione’”

Posted on | December 22, 2013 attivista-afghanistan_640

di Silvia Giannelli, 20 dicembre 2013, ilfattoquotidiano
Dieci anni fa era la più giovane a sedere nel parlamento afgano. Oggi vive nella semiclandestinità perché minacciata di morte. Nel nostro Paese ha parlato di come la condizione femminile sia peggiorata dopo dodici anni di cosiddetta ‘guerra al terrorismo’: “Soltanto le nazioni possano liberare loro stesse”

Share on Facebook

Malalai, in nome dell’Afghanistan

Posted on | December 22, 2013 Anita Sonego, presidente Cpo Comune di Milano, l

di Monica Bozzellini, 17 dicembre 2013, giula.globalist
34 anni, 16 in un campo profughi, ora combatte perché sul suo Paese non scenda il silenzio: e intanto sta per tornare legge la lapidazione delle adultere.

Share on Facebook

AFGHANISTAN ULTIMA SFIDA

Posted on | December 16, 2013 2118312793

L’Unità, di Cristiana Cella (attivista CISDA) 15/12/2013
La lotta delle donne per i diritti contro la lapidazione di Stato
La testimonianza di Selay Ghaffar, direttrice esecutiva di Hawca, partner del progetto dell’Unità ‘Vite Preziose’.

Share on Facebook

Malalai Joya: “In Afghanistan governano i signori della guerra”

Posted on | December 15, 2013 malalai_joya_bonn_400

Redattore Sociale, 13/12/2013
Ex parlamentare afghana, oggi sotto scorta, è in visita in Italia ospite del Cisda, il coordinamento di sostegno alle donne afghane. Dall’anno scorso il tasso di violazione dei diritti umani, denuncia, è cresciuto ancora del 24%, in particolare contro le donne

Share on Facebook
keep looking »
  • Calendario eventi

    October  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1
    2 3 4 5 6 7 8
    9 10 11 12 13 14 15
    16 17 18 19 20 21 22
    23 24 25 26 27 28 29
    30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso