OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Cristina libera subito!

|

Posted on | June 27, 2018

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Un Ponte per…, facebook, 27 giugno 2018

Il 21 giugno una delegazione di 6 persone dell’organizzazione Cisda è partita alla volta della Turchia per una missione di osservazione internazionale delle elezioni. Tra loro Cristina Cattafesta, attivista e Presidente del Cisda, che il 24 giugno è stata fermata per un controllo da parte della polizia turca. Le iniziali accuse di favoreggiamento del terrorismo sembrano essere decadute, ma Cristina si trova ancora in stato di fermo in un centro di esplusione per persone migranti. I tempi per la sua liberazione restano incerti. Anche i nostri volontari e volontarie, per anni, hanno partecipato come osservatori internazionali ai processi elettorali in Turchia. Esprimiamo a Cristina, alla sua famiglia e al Cisda tutta la nostra solidarietà, e ne attendiamo la liberazione.

#CristinaCattafesta #CristinaLiberaSubito

  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    September  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 30
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso