OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Il dolore delle guerre americane ha un numero: 500.000 morti dal 9.11

Posted on | November 17, 2018

Emanuele Giordana, il manifesto, 11 novembre 2018
Quanti morti è costata e sta costando la guerra al terrore scatenata dopo l’11 settembre? Se il dolore ha un numero, nel novembre del 2018 questo numero ha superato quota 500mila. E solo in Afghanistan, Pakistan e Irak

Gli Stati Uniti non hanno mai lanciato tante bombe in Afghanistan come nel 2018

Posted on | November 16, 2018

Niall McCarthy, Forbes, 13 novembre 2018
Il mese scorso, l’ ONU ha annunciato che il numero di vittime civili nei primi nove mesi del 2018 è stato più alto che in qualsiasi anno da quando ha iniziato a documentarle nel 2009.

Talebani di lotta e di governo: nuovi orizzonti

Posted on | November 16, 2018

Enrico Campofreda, dal suo blog, 14 novembre 2018
Nella frammentazione della galassia dei turbanti, nel doppiogiochismo della geopolitica, nella tattica dei veti e nelle dinamiche mai morte di amici e nemici fra le parti, l’orizzonte afghano potrà proporre versioni aggiornate di talebani di governo e di combattimento, a favore di potenze mondiali e regionali

Talebani, parliamo con Usa, non Kabul

Posted on | November 10, 2018

ANSA – MOSCA 9 novembre 2018
Talebani, parliamo con Usa, non Kabul.
Lo ha detto il capo delegazione talebana ai colloqui di Mosca

Ibrahim Abed, il comico afghano che se la ride della morte (e della censura)

Posted on | November 8, 2018

Bianca Senatore linkiesta.it 8 novembre 2018
In Afghanistan la censura è ancora forte, ma il comico Ibrahim Abed, dalla sua trasmissione “Shabake Khanda” tiene incollati tutti ai televisori con i suoi sketch grotteschi sui mali del paese: dalla violenza ai rapimenti, dalla corruzione del governo al traffico di armi fino alla bigamia. Dopo il ritiro delle truppe internazionali nel 2014  la macchina della censura è diventata feroce: parole vietate, situazioni da non raccontare, luoghi inaccessibili perfino a giornalisti con l’accredito governativo.

Cercasi sponsor per un progetto di reinserimento sociale delle donne maltrattate in Afghanistan.

Posted on | November 6, 2018

6 novembre 2018 Care amiche e cari amici del Cisda, come sapete uno degli aspetti della nostra organizzazione è sostenere e promuovere i progetti delle associazioni di donne che collaborano con noi. Tutti i nostri progetti sono semper da esigenze e richieste sollecitate dai loro che vivono ogni giorno la realtà di quel martoriato paese. […]

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    November  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4
    5 6 7 8 9 10 11
    12 13 14 15 16 17 18
    19 20 21 22 23 24 25
    26 27 28 29 30  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso