OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Talebani di lotta e di governo: nuovi orizzonti

Posted on | November 16, 2018

Enrico Campofreda, dal suo blog, 14 novembre 2018
Nella frammentazione della galassia dei turbanti, nel doppiogiochismo della geopolitica, nella tattica dei veti e nelle dinamiche mai morte di amici e nemici fra le parti, l’orizzonte afghano potrà proporre versioni aggiornate di talebani di governo e di combattimento, a favore di potenze mondiali e regionali

Non solo singoli attacchi, ma una strategia politica

Posted on | November 16, 2018

Özgür Pirr Tirpe intervistato da Bernd Machielski, Rete Kurdistan, 7 novembre 2018.
Sui recenti attacchi della Turchia contro l’amministrazione autonoma della Siria del nord in Rojava e il ruolo dell’imperialismo tedesco. Un colloquio con Özgür Pirr Tirpe.

La resistenza di Kobane non morirà mai – Memoria di una combattente delle YPJ

Posted on | November 16, 2018

Serkeftin, Rete Jin, novembre 2018
La partecipazione delle donne alla lotta contro l’Isis e per la liberazione di Kobane vista da vicino.

La debole democrazia: Afghanistan alle urne, non apre un seggio su tre

Posted on | October 10, 2018

Lorenzo Cremonesi corriere.it 9 ottobre 2018
Le prossime elezioni parlamentari afghane del 20 ottobre rischiano di diventare l’ennesima prova del fallimento dei tentativi di normalizzazione dopo l’invasione americana sostenuta dall’Onu seguita agli attentati dell’11 settembre 2001.
L’Afghanistan si dimostra lo specchio tragico della nostra impotenza collettiva.

Afghanistan, sussurri e grida

Posted on | September 15, 2018

I sussurri, le grida si susseguono sullo scenario politico afghano con ruoli invertiti o comunque mescolati. Alle lusinghe che il presidente Ghani continua a lanciare ai talebani, o per meglio dire a quella parte dei turbanti che l’ascolta, fa eco la voce grossa del già signore della guerra Hekmatyar. Prescelto da tempo, e proprio da Ghani, come cerimoniere della pacificazione coi fondamentalisti armati, ora Hekmatyar contesta il possibile slittamento elettorale oltre la scadenza del 20 ottobre.

REGISTRATO A METÀ DELL’ANNO IL PIÙ ELEVATO NUMERO DI MORTI CIVILI A CAUSA DEL CONFLITTO – ULTIMI AGGIORNAMENTI UNAMA

Posted on | August 6, 2018

UNAMA, 15 luglio 2018,  trad. di Sara Sormaini
KABUL – Le ultime cifre pubblicate oggi dalla Missione di Assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan (UNAMA) continuano a registrare un elevato numero di perdite inflitte alla popolazione civile afghana dalle parti belligeranti

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    December  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 30
    31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso