OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



JIN TV: una televisione autonoma di donne – internazionale e indipendente

Posted on | March 15, 2018

Uiki, 8 marzo 2018
L’8 marzo la fondazione delle donne Newa ha annunciato l’inizio delle trasmissioni di Jin TV, canale per sole donne che vuole rompere la violenza e lo sfruttamento sul corpo delle donne, sul lavoro delle donne e sull’esistenza delle donne.

Alle donne del mondo: trasformiamo il XXI secolo nell’era della libertà delle donne!

Posted on | March 8, 2018

Rete Kurdistan Italia 8 marzo 2018
Comunicato KJK per 8Marzo: “In occasione dell’8 marzo 2018, Giornata internazionale della lotta per le donne, commemoriamo tutte le donne che hanno dato la vita nella ricerca della libertà, nella resistenza contro la schiavitù, lo sfruttamento e l’occupazione. Come Movimento di Liberazione delle donne del Kurdistan siamo state impegnate in una grande lotta per più di 30 anni per approfondire l’ideologia di liberazione della donna, per rivelare la forza di autodifesa e la coscienza delle donne e per assicurare alle donne una equa e libera partecipazione nell’ambito della politica, per superare il sessismo in tutte le sfere della vita e per accelerare la libertà delle donne.

Da Jinwar, il villaggio delle donne libere in Rojava vi inviamo molta forza di donne e solidarietà per l’8 marzo!

Posted on | March 8, 2018

Il Comitato di JINWAR – il villaggio delle donne libere in Rojava 8 marzo 2018
Come tutte e tutti qui, in questi giorni siamo ad Afrin con i nostri cuori e le menti. La difesa di Afrin significa anche una difesa dei valori che vogliamo realizzare a Jinwar – la difesa di una vita libera in una società libera, sulla base della liberazione delle donne e delle autodeterminazione condivisa. La convivenza libera e pacifica di persone di diverse etnie e credenze su un terreno comune, l’integrità delle persone e l’integrità della terra.

Jineolojî: dal concetto alla teoria-Dalla teoria alla pratica e strutture permanenti per la rivoluzione delle donne

Posted on | November 12, 2017 jineology-680x325

Andrea Benario 12 novembre 2017 Retekurdistan
-Negli ultimi anni il termine e il concetto di Jineolojî – una scienza alternativa della donna – sono stati presentati e discussi in molti forum. In molti Paesi è condivisa l’esigenza di sviluppare una scienza alternativa da un punto di vista delle donne. Perché la logica scientifica patriarcale che definisce il sapere come potere e la scienza come un dominio orientato a governare, controllare, sfruttare per il profitto di una minoranza la natura, le persone e la società, mettono a confronto l’equilibrio ecologico, il genere umano e l’umanità nel 21° secolo con la questione dell’esistenza. Come via d’uscita da questo sistema la Jineolojî segue l’impostazione di dare nuova consapevolezza e di scoprire, ripensare, discutere e mettere in rete saperi e prospettive per il cambiamento sociale e il movimento delle donne a livello mondiale.

Curdi in Turchia: la lotta delle donne fra giornalismo e jineologia

Posted on | November 9, 2017 Curdi-in-Turchia-la-lotta-delle-donne-fra-giornalismo-e-jineologia-1024x679-599x275

Francesco Brusa Uikionlus 7 november 2017
“Abbiamo sempre considerato la speranza più importante della vittoria. Ma ora, alcune nostre battaglie, le stiamo vincendo” Così si esprime nell’intervista Ceren Karlıdaĝ, giornalista, femminista, tra le protagoniste dell’esperienza della rivista Sujin Gazete. Sujin Gazete è un collettivo di informazione con un orientamento esplicitamente femminista. Cosa significa essere “femminista” in un contesto come quello dove abitate?” Trovandoci nel contesto mediorientale, abbiamo dovuto reinterpretare il femminismo. Per noi è doveroso partire da questo assunto: il femminismo è la “ribellione delle donne”, nel senso che consiste nella presa di coscienza di come la donna sia stata e sia ancora un soggetto oppresso, e il movimento si pone quindi come la prima ribellione delle donne nella storia.

Questo è il nostro villaggio: Jinwar

Posted on | September 22, 2017 jinwar foto

di Nahide Zengin
Da: jinwar.org, 17 luglio 2017
l Villaggio delle donne libere di JINWAR è un villaggio di donne attualmente in costruzione nel cuore del Rojava. La rivoluzione del Rojava ha mostrato a tutto il mondo il vero potenziale delle donne. JINWAR sarà un luogo dove le donne potranno riscoprire, ristabilire e reclamare collettivamente la propria libertà.

keep looking »
  • Calendario eventi

    April  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1
    2 3 4 5 6 7 8
    9 10 11 12 13 14 15
    16 17 18 19 20 21 22
    23 24 25 26 27 28 29
    30  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso