OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Kurdistan, le conseguenze del sogno referendario

Posted on | September 26, 2017 al seggio

Enrico Campofreda 26 settembre 2017 dal suo Blog
I dati ufficiosi del referendum sull’agognata indipendenza in Kurdistan sono che ha votato il 78% degli aventi diritto e il sì supera il 93%. I dati ufficiali saranno noti entro giovedì. Le telecamere di numerose emittenti accorse a Erbil mostrano gente gioiosa che celebra un giorno considerato storico, seppure potrebbe risultare l’anticamera d’una deriva anche pericolosa.

I curdi votano sull’indipendenza

Posted on | September 26, 2017 referendumkurd-2-599x275

Nick Brauns 25 settembre 2017 Uikionlus.com
Referendum sulla sovranità nazionale nell’Iraq del nord. I Paesi vicini chiudono i confini. I governi di Iraq, Turchia e Iran hanno annunciato »misure coordinate« contro Erbil. Il vice-Primo Ministro irakeno e Presidente del partito sciita ¬Dawa, Nuri Al-Maliki, ha definito il referendum una »dichiarazione di guerra contro l’unità del popolo dell’Iraq«. Il Parlamenta a Bagdad lunedì ha decido di chiudere i confini esterni della Regione Autonoma del Kurdistan.

  • Calendario eventi

    December  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30 31
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso