OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



33,074 persone sono state licenziate dal Ministero dell’Istruzione Nazionale con un decreto esecutivo

Posted on | July 19, 2017 51_(1)

BIA News Desk 13 luglio 2017
33,074 persone sono state licenziate dal Ministero dell’Istruzione Nazionale (MEB) con un decreto esecutivo per la ricorrenza del colpo di stato del 15 luglio.

Share on Facebook

Erdoğan, il patriota tagliatore di teste

Posted on | July 18, 2017 63d5645d64e840f2bb7da1035732de58_9

Enrico Campofreda dal suo BLOG 16 luglio 2017
Sembrano trascorsi decenni, soprattutto per coloro che come la numerosa comunità kurda sperava in un processo di possibile pacificazione, mentre è più di altre opposizioni colpita e smantellata nella sua articolazione rappresentativa, con finanche i co-presidenti del partito Hdp agli arresti. Si tratta degli effetti collaterali, e che effetti! Hanno condotto il partito islamista turco ad alzare il tiro contro tutti….Così coloro che non appartengono alla cerchia di attivisti, sostenitori, elettori Akp sono diventati automaticamente traditori, pericolosi attentatori della democrazia e della nazione. … Un’epurazione senza precedenti. Erdoğan … continua ad alzare il tiro, sventolando minacce. Quella della pena di morte la userà per nuove trattative, con l’Europa e col mondo.

Share on Facebook

Prostituzione forzata per le profughe dei campi gestiti dallo Stato turco

Posted on | July 18, 2017 Donne nei campi AFAD in balia di bande che sfruttano la prostituzione

dakobaneanoi, 2 Luglio 2017
Donne nei campi AFAD in balia di bande che sfruttano la prostituzione
È emerso che donne siriane che vivono nei campi profughi AFAD (Presidenza per la Gestione dei Disastri e delle Emergenze) gestiti dallo Stato turco a Elbeyli e Islahiye subiscono violenza da parte di bande che sfruttano la prostituzione. Queste bande operano in combutta con funzionari dei campi.

Share on Facebook

Difendere i diritti umani non è un crimine: lettera delle Ong alla Turchia.

Posted on | July 16, 2017

CILD staff, 11 luglio 2017 Alcuni difensori dei diritti umani turchi sono stati messi in custodia e accusati di cospirazione per aver preso parte a un incontro sulla sicurezza digitale. In risposta a questa operazione repressiva, molte Ong dell’area OSCE – tra cui CILD – hanno firmato una dichiarazione contro le autorità turche, sottolineando come […]

Share on Facebook

TURCHIA.Arrestata la direttrice di Amnesty International.

Posted on | July 13, 2017

Nena News, 6 luglio 2017 Idil Eser era nell’isola di Buyukada (a sud di Istanbul) dove partecipava ad un workshop sulla sicurezza digitale. Nel blitz della polizia di ieri sera sono state arrestate 12 persone. Sette sono attivisti per i diritti umani. Infischiandosene della marcia per la giustizia dell’opposizione, la repressione del presidente turco Erdogan […]

Share on Facebook

Turchia in marcia per la giustizia.

Posted on | July 13, 2017

Dal Blog di Enrico Campofreda, 10 luglio 2017 La lunga marcia kemalista ha avuto successo. Quasi un mese di tragitto a piedi, partendo dal cuore anatolico della capitale per finire con un’immensa manifestazione sul Mar di Marmara. Sulla pur decentrata spianata di Maltepe, nella Istanbul asiatica ben lontana dal centro storico, l’omino bianco leader dei […]

Share on Facebook
keep looking »
  • Calendario eventi

    August  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4 5 6
    7 8 9 10 11 12 13
    14 15 16 17 18 19 20
    21 22 23 24 25 26 27
    28 29 30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso