OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Afghanistan, la metà dei bambini (3,7 milioni) è fuori dalla scuola a causa del conflitto

Posted on | June 10, 2018

Il rapporto di UNICEF. La causa è il conflitto in corso. Le ragazze rappresentano il 60% della popolazione che diserta le aule. L’istruzione quotidiana “Significa offrire loro una routine e una stabilità nella vita, che è un saggio investimento, data l’insicurezza in diverse parti del Paese”.

AFCECO – Campagna di donatori per corrispondenza

Posted on | May 16, 2018

La campagna dura dal 1 MAGGIO 2018 al 30 giugno 2018. Le donazioni cliccare qui Siamo lieti di annunciare che uno dei nostri amati sponsor, si è offerto di fare un’altra campagna per donatori per corrispondenza ed è disposto a corrispondere fino a 25.000$! Questa campagna è parte dell’impegno a raccogliere fondi per i nostri […]

Il Pentagono ha cercato di bloccare un rapporto indipendente sugli abusi sessuali su minori commessi dalle forze armate afghane, così afferma il Senato.

Posted on | December 26, 2017

Alex Horton  Washingtonpost.com 28 novembre 2017
Secondo un aiutante del Senatore Patrick Leahy (D-Vt.) il Pentagono ha cercato di bloccare un rapporto indipendente sugli abusi sessuali su minori commessi dalle forze armate afghane e dalla polizia, insistendo invece su una propria relazione che offriva una minore rilevanza degli abusi su minori perpetrati dagli alleati degli Stati Uniti.

Combattenti e martiri afghani: una denuncia di Human Rights Watch

Posted on | October 8, 2017 Afghan-refugees

dal Blog di Enrico Campofreda

Human Rights Watch lancia per bocca della sua responsabile dell’area mediorientale un’esplicita richiesta alla Repubblica Islamica dell’Iran affinché cessi il reclutamento di giovanissimi immigrati afghani che finiscono sul fronte siriano. E lì muoiono in combattimento, com’è di recente accaduto a otto di loro. Martiri certo, ma d’una guerra scelta per modo di dire.

Minori afghani: Italia, paese di transito preferito?

Posted on | September 24, 2017 Afghan-minors-foto

di Jelena Bjelica e Fabrizio Foschini

Da: AAN (Afghanistan Analysts Network), 6 settembre 2017
Sono oltre 100.000 i minori afghani non accompagnati, che hanno chiesto asilo in Europa tra il 2008 e il 2016, facendo dell’Afghanistan il paese di origine con il maggior numero di rifugiati di questa tipologia. Mentre la Germania e la Svezia hanno ricevuto di gran lunga il maggior numero di domande, l’Italia è diventata una tappa importante nel lungo viaggio verso altre destinazioni europee. La sua importanza come paese di transito è diminuita negli ultimi due anni, ma un piccolo numero di minori bloccati nei Balcani e in Grecia continuano ad arrivare alla spicciolata. Jelena Bjelica e Fabrizio Foschini di AAN (Afghanistan Analysts Network) hanno visitato Roma, Trieste e Gorizia per valutare la situazione dei minori afghani non accompagnati e studiare la nuova legge italiana varata per proteggerli.

Quelle vittime che sorridono

Posted on | June 29, 2017 saviano foto

espresso.repubblica.it, Roberto Saviano, 26/6/2017
Proviamo dolore per le immagini di chi è morto negli attentati. Ma niente sappiamo e vediamo dei bambini massacrati a Kabul

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    June  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso