OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Minori afghani: Italia, paese di transito preferito?

Posted on | September 24, 2017 Afghan-minors-foto

di Jelena Bjelica e Fabrizio Foschini

Da: AAN (Afghanistan Analysts Network), 6 settembre 2017
Sono oltre 100.000 i minori afghani non accompagnati, che hanno chiesto asilo in Europa tra il 2008 e il 2016, facendo dell’Afghanistan il paese di origine con il maggior numero di rifugiati di questa tipologia. Mentre la Germania e la Svezia hanno ricevuto di gran lunga il maggior numero di domande, l’Italia è diventata una tappa importante nel lungo viaggio verso altre destinazioni europee. La sua importanza come paese di transito è diminuita negli ultimi due anni, ma un piccolo numero di minori bloccati nei Balcani e in Grecia continuano ad arrivare alla spicciolata. Jelena Bjelica e Fabrizio Foschini di AAN (Afghanistan Analysts Network) hanno visitato Roma, Trieste e Gorizia per valutare la situazione dei minori afghani non accompagnati e studiare la nuova legge italiana varata per proteggerli.

Share on Facebook

Bibihal, la rifugiata più anziana al mondo che la Svezia respinge

Posted on | September 23, 2017 donna più anziana foto

Da: Left, 5 settembre 2017
Una donna afghana di 106 anni si è vista respingere la domanda di asilo in Svezia, dopo aver affrontato un lungo e pericoloso viaggio per arrivare in Europa

Share on Facebook

Questo è il nostro villaggio: Jinwar

Posted on | September 22, 2017 jinwar foto

di Nahide Zengin
Da: jinwar.org, 17 luglio 2017
l Villaggio delle donne libere di JINWAR è un villaggio di donne attualmente in costruzione nel cuore del Rojava. La rivoluzione del Rojava ha mostrato a tutto il mondo il vero potenziale delle donne. JINWAR sarà un luogo dove le donne potranno riscoprire, ristabilire e reclamare collettivamente la propria libertà.

Share on Facebook

HDP presenta il rapporto sulla Violazioni dei diritti delle donne in Turchia

Posted on | September 22, 2017 donne turchia foto

Da: Uiki, 20 settembre 2017
La deputata di Istambul e vice presidente del gruppo parlamentare del Partito democratico dei Popoli, HDP, Filiz Kerestecioglu ha presentato lunedì un rapporto intitolato “Violazione dei diritti delle donne in Turchia” durante l’incontro della Commissione sull’Uguaglianza e la Non Discriminazione di Genere dell’Assemblea Parlamentare del Consiglio D’Europa.

Share on Facebook

Afghanistan, le leggi anti protesta

Posted on | September 12, 2017 17AFGHANISTAN-REFER-master768

dal blog di Enrico Campofreda, 31 Agosto 2017
Che l’Afghanistan non sia un Paese a democrazia crescente è risaputo, solo la narrativa geopolitica dettata dalla Casa Bianca vuol farlo credere. Tranne poi oscillare attorno alla propria presenza armata sul territorio con un numero variabile di militari:é…[…]

Share on Facebook

Quando Mah Gul è stata decapitata

Posted on | September 10, 2017 quando-mah-gul-stata-decapitata-orig_main

di Noorjahan Akbar, tpi.it, 10 Settembre 2017
Una giovane donna afghana ha rifiutato di prostituirsi. Per questo è stata decapitata dalla famiglia di suo marito. Poesia di Noorjahan Akbar su TPI

Share on Facebook
keep looking »
  • Calendario eventi

    September  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso