OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Gli stranieri hanno la maggior parte della responsabilità dell’aumento della corruzione in Afghanistan

Posted on | June 13, 2017 IMcorruzione-afghanistan-720x540

Redazione italiana, Pressenza International Press Agency

È oggi chiaro a tutti che nel nome della “guerra contro il terrorismo” l’Afghanistan è praticamente diventato terra di nessuno, e si trova in una situazione peggiore che nel 2001.

Share on Facebook

Strage Militare In Afghanistan: Tra Corruzione E Ambiguità.

Posted on | April 29, 2017

Ultimavoce, di Tamara Ciocchetti, 26 aprile 2017 Venerdì 21 aprile, un commando talebano ha trucidato 150 soldati afghani, in una delle più importanti basi militari del loro esercito. L’attentato è avvenuto venerdì pomeriggio in Afghanistan nella provincia di Balkh, nel nord del paese, vicino a Mazar-e-Sharif, il quartier generale Shaheen, del 209esimo reggimento delle forze […]

Share on Facebook

In Afghanistan bisogna rompere il silenzio sui bambini ridotti in schiavitù

Posted on | March 30, 2017 135604-md

Anuj Chopra, Afp, Francia Internazionale 30 marzo 2017
Nell’estate del 2016, avevo scritto come i taliban usassero i piccoli schiavi sessuali come cavalli di Troia per uccidere i loro molestatori tra le forze di polizia, una pratica che rende i bambini due volte vittime delle fazioni in guerra in Afghanistan. Alcuni hanno chiesto la fine della pratica istituzionalizzata del bacha bazi, la riduzione alla schiavitù sessuale di ragazzini compiuta dalle forze afgane.
Del tutto assenti dal dibattito erano le condizioni dei bambini ridotti in schiavitù e delle loro famiglie, nonché gli sforzi ufficiali – o piuttosto la loro mancanza – compiuti per salvarli. La priorità era il conflitto che andava peggiorando, gli abusi sui minori avrebbero dovuto attendere. Nella maggior parte dei casi i ragazzini vengono prelevati alla luce del sole dalle loro case, dalle fabbriche di oppio o dai posti in cui giocano. A rapire i ragazzi sono gli stessi potenti comandanti di polizia che dovrebbero punire i colpevoli.

Share on Facebook

Missione UE in Afghanistan: campagna anti-corruzione 2017 contro attività minerarie illegali.

Posted on | March 23, 2017

Sicurezzainternazionale.luiss.it, 22 marzo 2017 La missione dell’Unione Europea (UE) in Afghanistan ha chiesto al governo di Kabul di intervenire su tutto il territorio nazionale per mettere fine ai casi di attività minerarie illegali. L’UE ha suggerito al governo afghano di nominare un Ministro del Carbone e del Petrolio che sia in grado di regolamentare e […]

Share on Facebook

Ragazzi venduti per sesso nella provincia afghana

Posted on | March 5, 2017 bacha_bazi_dancing_boys_with_owner_afghanistan

Qayum Babak Rawanews 2 marzo 2017
Attivisti dei diritti umani dicono che c’è un fiorente mercato del sesso con ragazzi giovani nella provincia a nord di Balkh. Così come la prostituzione maschile, la pratica dei “bacha bazi” o ragazzi giocattolo rimane nella tradizione, anche se deplorata dagli attivisti e dai religiosi. L’AIHRC condusse una lunga indagine nel 2014, parlando con circa 2.000 persone in 14 provincie. La ricerca rivelò che la povertà era il fattore chiave nella diffusione di tali abusi, così come la mancanza dell’applicazione della legge e che i potenti agivano nell’impunità.

Share on Facebook

Afghanistan, ultima chiamata. Reportage da un paese ancora in guerra

Posted on | March 2, 2017 guerra-afghanistan

Christian Elia MicroMega on line 28 febbraio 2017
Oggi, dopo più di quindici anni, l’Afghanistan è un paese a pezzi, che assiste attonito a un disastro che si mangia il futuro. Hedayat è un chirurgo di guerra, da anni al lavoro nell’ospedale di Emergency a Kabul: “Va sempre peggio, giorno dopo giorno, anno dopo anno. Avevo qualche speranza all’inizio, pensavo che dopo un periodo difficile le cose avrebbero potuto cambiare. Non è accaduto e di speranze non ne ho più…”. Nell’assenza di una qualsiasi strategia globale della comunità internazionale, che per anni ha ignorato la necessità di aprire un tavolo di colloqui al quale non si sarebbe potuto ignorare la componente talebana l’unico elemento che sembra preoccupare i governi europei sono i rifugiati che premono ai confini della Fortezza Europa, in cerca di scampo.

Share on Facebook
keep looking »
  • Calendario eventi

    August  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4 5 6
    7 8 9 10 11 12 13
    14 15 16 17 18 19 20
    21 22 23 24 25 26 27
    28 29 30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso