OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Perdonare dimenticando i crimini passati è tradimento alla storia e alle sue vittime! La dichiarazione di RAWA sugli odiosi giorni di Saur*

Posted on | April 29, 2017

RAWA News, 27 aprile 2017 27 e 28 aprile, due giorni vergognosi nella storia del nostro paese ricordano le prigioni, le tortura, l’uccisione di migliaia di persone innocenti, le fosse comuni, i massacri, gli stupri, il saccheggio dei tesori nazionali, vendendo del nostro paese agli stranieri, e centinaia di altri crimini e le slealtà. Quest’anno, […]

Share on Facebook

Soraya d’Afghanistan: una principessa sul fronte dei diritti delle donne

Posted on | April 5, 2017 soraya-225x300

di Patrizia Scotto di Santolo, Stamp Toscana
Un caldo sole primaverile mi accoglie nella Roma dei papi,e precisissima all’appuntamento,nella piazza che prende il nome dall’omonima chiesa, che, pur avendo ormai quasi quattro secoli di vita, è ancora oggi chiamata la “Chiesa Nuova”

Share on Facebook

Video: Il coraggio della musica. L’orchesta femminile di Kabul

Posted on | March 31, 2017 AfcecoDavos

Sabrina Scampini e Danilo Bianchi Rainwes.it 31 marzo 2017
A Kabul è nata una orchestra tutta femminile che sta ottenendo riconoscimenti a livello internazionale.

Share on Facebook

Erre come Resistenza: la lotta delle donne afghane per la pace

Posted on | March 29, 2017 PRT Farah Visits Local Returnee and Refugee Village

Camilla Mantegazza, thebottomup.it 29 marzo 2017
Sono le donne di RAWA, ma in ambienti non protetti è meglio chiamarle con una singola lettera: le “Erre”. L’acronimo RAWA (Revolutionary Association of the Women of Afghanistan) evoca infatti lotte incessanti, parole che profumano di democrazia, costanti richieste di un diritto alla pace. Sono le donne di RAWA, ma in ambienti non protetti è meglio chiamarle con una singola lettera: le “Erre”. L’acronimo RAWA (Revolutionary Association of the Women of Afghanistan) evoca infatti lotte incessanti, parole che profumano di democrazia, costanti richieste di un diritto alla pace….. Le “Erre” si sentono donne, libere, attiviste, sicure di sé. Innamorate, nonostante tutto, della loro terra.

Share on Facebook

8 Marzo: Oggi, a Kabul, non c’e’ niente da festeggiare per le donne

Posted on | March 11, 2017 Weeda-Ahmad-in-un-comizio

Cristiana Cella, 8/3/2017 – Kabul, Delegazione CISDA in Afghanistan. Le militanti di Rawa, la piu’ forte e antica organizzazione delle donne, arrivano da tutte le province dell’Afghanistan, per la riunione semestrale. Si abbracciano, si siedono in circolo, davanti a una tazza di te’. Hanno tanto da dire alle loro compagne e il tempo e’ poco. […]

Share on Facebook

Ogni cinque minuti, in Afghanistan, una donna muore

Posted on | March 11, 2017 4 donne cn bimbi

Camilla Mantegazza, 8/3/2017 Kabul – Delegazione CISDA in Afghanistan. Layla significa bellissima, ha 30 anni e non è mai andata a scuola. Del padre, ucciso dai talebani, non ricorda nemmeno il volto. A 13 anni il nonno l’ha data in sposa a un uomo di 60 anni, promettendole una vita migliore. È andata male, lui […]

Share on Facebook
« go backkeep looking »
  • Calendario eventi

    June  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4
    5 6 7 8 9 10 11
    12 13 14 15 16 17 18
    19 20 21 22 23 24 25
    26 27 28 29 30  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso