OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Il mistero del torturatore in capo dell’Afghanistan

Posted on | May 7, 2014 Il mistero del torturatore in capo dell

GIORNALETTISMO – 6/5/2014 – Il «torturatore in capo» dell’Afghanistan ha trovato rifugio con tutta la sua famiglia negli Stati Uniti, secondo l’ipocrisia ufficiale senza alcun aiuto da parte della CIA o del governo americano e ora i media anglosassoni sembrano stupirsene.

Share on Facebook

Il vero Afghanistan oltre le notizie

Posted on | April 28, 2014 elections_abdullah_abdullah_smaller

Rawanews, 28/4/2014 di Aaron Peterson
…per capire la situazione di un Paese che è stato violato dai Mujahedeen, dai signori della guerra e da una estesa corruzione, è necessario ascoltare la voce della gente dell’Afghanistan, di coloro che hanno subito tutto ciò. Cioè, le voci non dette di coloro che hanno subito l’occupazione degli Stati Uniti / NATO, che si sono sentiti in un luogo in cui nessun essere umano dovrebbe provare una tale stato di angoscia.

Share on Facebook

Obama ha mentito: la NATO non se ne andrà dall’Afganistan.

Posted on | April 18, 2014

Tlaxcala, 13 aprile 2014, Nazanín Armanian, Tradotto da Daniela Trollio. Doveva essere “l’ultimo atto di redenzione” della guerra contro il terrore degli USA, la promessa elettorale di un Barak Obama che nel 2012 accusava Mitt Romney di non avere un calendario per portare a casa le truppe dall’Afganistan. Ora il presidente statunitense vuole mantenere in [...]

Share on Facebook

Decine di bambini uccisi e storpiati da esplosivi, NATO in Afghanistan / Scores of children killed, crippled by explosives left by US, NATO in Afghanistan

Posted on | April 15, 2014

Il Bene Comune, 15 aprile 2014, Traduzione a cura di Christian Puntillo Dopo tredici anni di guerra l’esercito americano e gli alleati lasceranno migliaia di chilometri quadrati di granate inesplose e altri ordigni, sparsi per tutto l’Afghanistan. Da quanto ha scoperto l’ONU negli ultimi anni, la maggior parte delle vittime da ordigni inesplosi sono stati [...]

Share on Facebook

Gli Stati Uniti non hanno alcuna intenzione di fermare l’ondata di miliardi in aiuti per l’Afghanistan

Posted on | April 13, 2014 the-us-cant-stop-and-wont-stop-blowing-billions-in-afghanistan-article-body-image-1396471080

di Alice Speri, 2 Aprile 2014, ViceNews
……….E forse sapete anche che molti di questi soldi sembrano essersi volatilizzati, finendo nelle mani di loschi appaltatori, di politici corrotti e spesso, nelle mani dei talebani.

Share on Facebook

Gli Stati Uniti si lasciano dietro un campo minato

Posted on | April 11, 2014 Un deposito di metallo di recupero a Kandahar, il 2 novembre 2013. (Anja Niedringhaus, Ap/Lapresse)

10 aprile 2014, Internazionale
Quando l’esercito statunitense si ritirerà dall’Afghanistan alla fine del 2014 si lascerà dietro oltre duemila chilometri quadrati di terreno coperto di munizioni inesplose, denuncia il Washington Post.

Share on Facebook
« go backkeep looking »
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Calendario eventi

    July  2014
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4 5 6
    7 8 9 10 11 12 13
    14 15 16 17 18 19 20
    21 22 23 24 25 26 27
    28 29 30 31  
  • Categorie

  • Menu di accesso