OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



La Casa Bianca ammette: non sapevamo che l’attacco del drone mirava a uccidere

Posted on | April 26, 2015 Reprieve

The Guardian, 23 Aprile 2015   Bersagli generici di “compound di al-Qaeda” fanno intuire che il cambiamento della politica chiesta da Obama che prevedeva ‘quasi certezza dei bersagli’ non è stata attuata La Casa Bianca ha fatto sapere che gli obiettivi degli attacchi dei droni mortali che hanno ucciso due ostaggi e due presunti membri [...]

Share on Facebook

Renzi, l’amerikano.

Posted on | April 19, 2015

17 APRILE 2015, Enrico Campofreda dal su Blog. Si resta a Shinland, o magari si torna in forze a Herat con parà e alpini. Parola di Renzi, che nel faccia a faccia con Obama lo impressione per sfrontatezza ed “energia”, così la definisce il presidente statunitense ben felice dello zelo militarista del premier italiano. Il [...]

Share on Facebook

Afghanistan, quotidiane esecuzioni alleate

Posted on | April 9, 2015 attaccanti+pakistani

Enrico Capofreda 9 aprile 2015 dal suo Blog
E’ sull’estrema insicurezza, mai citata per altro, che si basa l’accordo sulla sicurezza sottoscritto dal governo Ghani con gli Stati Uniti. Tale accordo, ormai palesemente, costituisce solo un pretesto per la conservazione in loco d’un certo numero di militari americani. Impegnati nel lavoro strategico nelle basi aeree più che nella preparazione di truppe ampiamente infiltrate di elementi insorgenti.

Share on Facebook

Afghanistan, presenza duratura

Posted on | March 27, 2015 american+soldiers

Enrico Campofreda 25 marzo 2015 dal suo Blog
Nell’intervento tenuto ieri alla Casa Bianca il presidente afghano Ghani ha avallato la dichiarazione del presidente americano Obama che vuole mantenere sul territorio un certo numero di suoi soldati. Il motivo addotto sono ovviamente le ragioni di sicurezza che evidenziano l’impreparazione del pur cospicuo esercito locale, spesso infiltrato da miliziani talebani autori di agguati dall’interno, vestendo la divisa delle Forze armate.

Share on Facebook

Afghanistan, altro che ritiro: 10mila marine restano nel 2015

Posted on | March 25, 2015 400x225_302802

Giuliano Battiston 25 marzo 2015 Il Manifesto
Usa. Ieri l’annuncio del presidente degli Stati Uniti nella conferenza stampa con Ashraf Ghani, da alcuni giorni in visita negli Stati Uniti. «Circa 10.000 sol­dati rimar­ranno per tutto il 2015». Un bel cam­bio di mar­cia, rispetto a quanto annun­ciato nel cele­bre discorso del 27 mag­gio 2014, quando il pre­si­dente Usa aveva dato tempi e numeri pre­cisi del ritiro:

Share on Facebook

Il documento della delegazione CISDA alla XX Giornata della Memoria e dell’Impegno organizzata da Libera a Bologna

Posted on | March 24, 2015 IMG-20150322-WA0007

Simona Cataldi 21 marzo 2015
ANTIMAFIA SOCIALE E DIRITTI UMANI IN AFGHANISTAN

Share on Facebook
« go backkeep looking »
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Calendario eventi

    May  2015
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30 31
  • Categorie

  • Menu di accesso