OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Turchia, condannato per terrorismo Demirtas nel giorno in cui l’ultimo giornale indipendente perde la leadership liberal

Posted on | September 16, 2018

Una delle pagine più buie della storia della Turchia è stata scritta ieri, pressoché nell’indifferenza dell’opinione pubblica turca. Ancor meno dell’attenzione di quella internazionale.
Due dei più importanti, è tra i pochi rimasti, baluardi in difesa della democrazia e della libertà di espressione nel Paese hanno subito gli attacchi finali.

Il testo del discorso elettorale del nostro candidato Presidente Selahattin Demirtaş

Posted on | June 19, 2018

Pubblicato su TRT News channel il 17 giugno 2018 Uikionlus.com 18 giugno 2018
Il testo del discorso elettorale del candidato Presidente dell’HDP Selahattin Demirtaş

Kabul, uccidere l’informazione

Posted on | May 4, 2018

di Enrico Campofreda, Incertomondo, 4 Maggio 2018
Nei giorni scorsi l’attentato-trappola di Kabul (due esplosioni nello stesso luogo a distanza di venti minuti) ha privato l’opinione pubblica di nove cine e foto reporter, cronisti coraggiosi che con parole e immagini fissavano la crudelissima realtà d’un popolo da quarant’anni senza pace.

JIN TV: una televisione autonoma di donne – internazionale e indipendente

Posted on | March 15, 2018

Uiki, 8 marzo 2018
L’8 marzo la fondazione delle donne Newa ha annunciato l’inizio delle trasmissioni di Jin TV, canale per sole donne che vuole rompere la violenza e lo sfruttamento sul corpo delle donne, sul lavoro delle donne e sull’esistenza delle donne.

“Shaesta Waiz, prima pilota ‘afghana’ …e poi ci sono le vittime”

Posted on | November 12, 2017

Cisda, 15 novembre 2017
I media hanno raccontato di una giovane donna afghana, “eroina” simbolo di speranza per tutte le bambine… Ma chi è realmente Shaesta Waiz? Il popolo vittima della guerra la conosce

Curdi in Turchia: la lotta delle donne fra giornalismo e jineologia

Posted on | November 9, 2017 Curdi-in-Turchia-la-lotta-delle-donne-fra-giornalismo-e-jineologia-1024x679-599x275

Francesco Brusa Uikionlus 7 november 2017
“Abbiamo sempre considerato la speranza più importante della vittoria. Ma ora, alcune nostre battaglie, le stiamo vincendo” Così si esprime nell’intervista Ceren Karlıdaĝ, giornalista, femminista, tra le protagoniste dell’esperienza della rivista Sujin Gazete. Sujin Gazete è un collettivo di informazione con un orientamento esplicitamente femminista. Cosa significa essere “femminista” in un contesto come quello dove abitate?” Trovandoci nel contesto mediorientale, abbiamo dovuto reinterpretare il femminismo. Per noi è doveroso partire da questo assunto: il femminismo è la “ribellione delle donne”, nel senso che consiste nella presa di coscienza di come la donna sia stata e sia ancora un soggetto oppresso, e il movimento si pone quindi come la prima ribellione delle donne nella storia.

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    October  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
    1 2 3 4 5 6 7
    8 9 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29 30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso