OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



La resistenza di Kobane non morirà mai – Memoria di una combattente delle YPJ

Posted on | November 16, 2018

Serkeftin, Rete Jin, novembre 2018
La partecipazione delle donne alla lotta contro l’Isis e per la liberazione di Kobane vista da vicino.

Libro- UN’UTOPIA CONCRETA – Lower Class Magazine

Posted on | July 22, 2018

Uikionlus.com 22 luglio 2018
«La rivoluzione in Kurdistan è importante per tutto il mondo perché mostra un’alternativa al capitalismo. Il suo significato è universale. Le curde e i curdi lottano, ma non è una lotta solo curda. È la nostra comune lotta per la pace e la democrazia».

Afghanistan, non c’è solo l’oppio: ecco come l’Occidente finanzia l’Isis

Posted on | June 10, 2018

Come si finanzia lo Stato islamico in Afghanistan è un problema di fondamentale importanza. E interrompere il flusso di denaro è un obiettivo centrale. Molti ritengono che i gruppi terroristi si finanzino, almeno in Afghanistan, esclusivamente con i proventi dell’oppio. Un commercio molto florido cui aggiungono i ricavi delle attività criminali più disparate. Ma c’è un elemento strategico molto sottovalutato e che invece sta assumendo connotati molto rilevanti: il talco.

Afghanistan, ultimo fronte: il massacro degli sciiti dietro la guerra Isis-Taliban

Posted on | June 10, 2018

Il rapporto del Dipartimento di Stato americano: in aumento gli attacchi ai luoghi di culto. La comunità ritenuta responsabile dai jihadisti di avere inviato propri uomini a combattere il Califfato in Iraq e in Siria

Afghanistan, è il talco il nuovo business dell’Isis

Posted on | May 25, 2018

Marta Serafini Corriere della sera.it 24 maggio 2018
l consumo di talco, la polvere bianca usata in tutto il mondo, sta finanziando l’Isis. Lo scenario è l’Afghanistan dove, secondo una ricerca di Global Witness, il gruppo jihadista, noto come Islamic State – Khorosan Province (ISKP) ha preso il controllo di alcune miniere illegali, strappandole ai talebani e ad altri signori della guerra, già monopolisti nella produzione di oppio.

Obiettivi e responsabilità di Nato e Italia in Afghanistan

Posted on | February 9, 2018

di Claudio Bertolotti, ISPI, 2 febbraio 2018
Il 2018 è il diciottesimo anno di guerra in Afghanistan, il quarto anno di operatività della missione di contro-terrorismo Freedom Sentinel e della missione a guida NATO Resolute Support Una guerra, nella sostanza persa perché non vinta, che ha visto i due principali gruppi di opposizione armata prendere possesso di molte aree del paese e le forze afghane a indietreggiare.

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    December  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 30
    31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso