OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Appello urgente – Le nostre richieste

Posted on | December 19, 2018

Uikionlus, 19 dicembre 2018
Lo Stato turco ora cerca di ottenere in altre regioni del Rojava lo stesso risultato visto ad Afrin e in questo momento si sta preparando ad attaccare in Siria una regione lunga 500 chilometri tra i fiumi Tigri e Eufrate. Qualsiasi attacco da parte dello Stato turco porterebbe a un’insopportabile tragedia umana di grandi dimensioni. Il nostro appello alle forze internazionali e all’umanità

Presidio contro i bombardamenti in Kurdistan

Posted on | December 18, 2018

Presidio contro i bombardamenti in Kurdistan
20 dicembre, ore 18,30
Palazzo Delle Stelline, Corso Magenta 63, Milano

URGENTE Richiesta di Soliderietà

Posted on | December 9, 2018

Alle donne solidali con il popolo curdo  A tutte le realtà della solidarietà italiana  Leyla Güven, deputata del Partito Democratico dei Popoli eletta a giugno nel Parlamento turco e agli arresti dall’inizio di quest’anno, il 7 novembre durante l’udienza principale del processo intentato contro di lei, ha annunciato di entrare in sciopero della fame contro […]

Non solo singoli attacchi, ma una strategia politica

Posted on | November 16, 2018

Özgür Pirr Tirpe intervistato da Bernd Machielski, Rete Kurdistan, 7 novembre 2018.
Sui recenti attacchi della Turchia contro l’amministrazione autonoma della Siria del nord in Rojava e il ruolo dell’imperialismo tedesco. Un colloquio con Özgür Pirr Tirpe.

“Tutta la mia vita e’ stata una lotta”

Posted on | September 19, 2018

25 settembre 201
presso la Casa delle Donne di Milano, via Marsala 8
alle ore 20.30
presentazione del libro  “TUTTA LA MIA VITA È STATA UNA LOTTA”
terzo volume della biografia di Sakine Cansiz, esempio della forza, della resistenza e della lotta del movimento delle donne kurde.

Non vogliono che Öcalan comunichi con la gente

Posted on | September 16, 2018

Il deputato di HDP di Urfa Ömer Öcalan ha affermato: “ Questo è un periodo abbastanza critico per i curdi. Non vogliono in nessun modo che Öcalan comunichi con la sua gente.Questo deve finire”. Il deputato di Urfa di Hdp e nipote del leader curdo Abdullah Öcalan ha dichiarato: ” La lotta e le acquisizioni del popolo curdo in tutte le quattro parti del Kurdistan, sono la principale ragione per cui lo Stato turco ha aggravato l’isolamento imposto a Öcalan. Questo danneggia sia i curi che lo Stato turco.”

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    January  2019
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4 5 6
    7 8 9 10 11 12 13
    14 15 16 17 18 19 20
    21 22 23 24 25 26 27
    28 29 30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso