OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Rapporto: i talebani mantengono la loro base in Afghanistan fra la crescente violenza.

Posted on | December 14, 2018

Washingtonpost.com Pamela Constable 1 novembre 2018
Il rapporto pubblicato giovedì dall’ispettore generale speciale per la ricostruzione afghana degli Stati Uniti (SIGAR) getta uno sguardo preoccupante su battute d’arresto persistenti nella lotta contro i talebani e fallimenti cumulativi nelle guerre contro corruzione e droga.
Il rapporto ha sottolineato che il controllo e l’influenza dei talebani hanno continuato a espandersi a livello nazionale negli ultimi mesi, mentre il controllo o l’influenza del governo afghano sul territorio nazionale ha “raggiunto il livello più basso” dalla fine del 2015, scendendo leggermente al 55% in 407 quartieri.

Ibrahim Abed, il comico afghano che se la ride della morte (e della censura)

Posted on | November 8, 2018

Bianca Senatore linkiesta.it 8 novembre 2018
In Afghanistan la censura è ancora forte, ma il comico Ibrahim Abed, dalla sua trasmissione “Shabake Khanda” tiene incollati tutti ai televisori con i suoi sketch grotteschi sui mali del paese: dalla violenza ai rapimenti, dalla corruzione del governo al traffico di armi fino alla bigamia. Dopo il ritiro delle truppe internazionali nel 2014  la macchina della censura è diventata feroce: parole vietate, situazioni da non raccontare, luoghi inaccessibili perfino a giornalisti con l’accredito governativo.

Elezioni afghane, i voti non tornano.

Posted on | November 7, 2018

Enrico Campofreda dal suo Blog 7 novembre 2018
Nelle elezioni 2018 è stata introdottala la novità assoluta del riconoscimento biometrico dell’elettore tramite le impronte digitali, per evitare brogli , come il plurivoto. Purtroppo parecchi di questi macchinari non sono giunti nei seggi o non hanno funzionato a dovere. Ora che si è votato come si è potuto subentra l’ennesimo scoglio. Accanto alla Commissione Elettorale Indipendente lavora una Commissione Elettorale dei Reclami, le due stanno discutendo già da tre settimane sull’attribuzione di voti a vari candidati. Chi non dovrebbe rischiare la rielezione è la senatrice Belquis Roshan, la popolazione della provincia di Farah che l’ha sostenuta già festeggia.

Afghanistan, è il talco il nuovo business dell’Isis

Posted on | May 25, 2018

Marta Serafini Corriere della sera.it 24 maggio 2018
l consumo di talco, la polvere bianca usata in tutto il mondo, sta finanziando l’Isis. Lo scenario è l’Afghanistan dove, secondo una ricerca di Global Witness, il gruppo jihadista, noto come Islamic State – Khorosan Province (ISKP) ha preso il controllo di alcune miniere illegali, strappandole ai talebani e ad altri signori della guerra, già monopolisti nella produzione di oppio.

“DONNE PER IL CAMBIAMENTO” –TERZA TAVOLA ROTONDA

Posted on | July 13, 2017

AHRAM, 2 luglio 2017 La terza tavola rotonda “La donna per il cambiamento” si è tenuta il 29 giugno 2017 a Radio Salam ed è stata trasmessa lunedì 3 luglio 2017. Questa tavola rotonda fa parte della campagna “Donne per il cambiamento”, lanciata da Cospe, Hawca e Cshrn con l’obiettivo di promuovere i diritti umani, […]

Gli stranieri hanno la maggior parte della responsabilità dell’aumento della corruzione in Afghanistan

Posted on | June 13, 2017 IMcorruzione-afghanistan-720x540

Redazione italiana, Pressenza International Press Agency

È oggi chiaro a tutti che nel nome della “guerra contro il terrorismo” l’Afghanistan è praticamente diventato terra di nessuno, e si trova in una situazione peggiore che nel 2001.

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    December  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 30
    31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso