OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Appello urgente – Le nostre richieste

Posted on | December 19, 2018

Uikionlus, 19 dicembre 2018
Lo Stato turco ora cerca di ottenere in altre regioni del Rojava lo stesso risultato visto ad Afrin e in questo momento si sta preparando ad attaccare in Siria una regione lunga 500 chilometri tra i fiumi Tigri e Eufrate. Qualsiasi attacco da parte dello Stato turco porterebbe a un’insopportabile tragedia umana di grandi dimensioni. Il nostro appello alle forze internazionali e all’umanità

Giornata internazionale della pace indetta dall’Onu

Posted on | September 21, 2018

21 settembre 2018
Samea Walid, di Rawa, interviene alla Giornata internazionale della Pace indetta dall’Onu, evento organizzato dall’Associazione Centro di Accoglienza e Promozione Culturale “Ernesto Balducci” ONLUS

Also in English version

Jihadisti e taliban: conflitto per la supremazia

Posted on | December 17, 2016 miliziani

Enrico Campofreda dal suo Blog 15 dicembre 2016

Se certi talebani rappresentano l’attuale boa di salvataggio del governo Ghani, c’è un pezzo di jihadismo radicale afghano che, partendo dalla resistenza alle invasioni straniere, continua a sostenere il progetto d’un proprio Califfato contro i piani del governo di Kabul. La sigla degli irriducibili è Iskp (Islamic State Khorasan Province), i nemici da combattere sono non solo nel governo fantoccio (Ghani) ma negli stessi comandanti talebani che usurperebbero il ruolo che fu del mullah Omar. Per non parlare di certi signori della guerra (Sayyaf, Dostum). Sorpassano i Talib per padronanza dei mezzi utilizzati, in primo luogo il web, s’insinuano in Facebook, Twitter, Istagram. Sanno che lì possono pescare proseliti fra un certo tipo di pubblico: giovani, studenti e anche professionisti. Ma risultano utenti di messaggi postati in video addirittura i detenuti, cui parenti o guardie compiacenti, possono far giungere smartphone su cui osservare, ovviamente dove il campo di ricezione è presente, i filmati di propaganda. La duttilità con cui questa è diffusa utilizza le onde radio per gli analfabeti, digitali e non solo, visto che la popolazione di tante province afghane mostra una pesante arretratezza d’istruzione e non sa tuttora leggere.

  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    January  2019
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4 5 6
    7 8 9 10 11 12 13
    14 15 16 17 18 19 20
    21 22 23 24 25 26 27
    28 29 30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso