OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Afghanistan, il voto sotto le bombe

Posted on | October 24, 2018

Tratto dal blog di Enrico Campofreda, 21 ottobre 2018 Le terze elezioni politiche afghane ritardate, anno dopo anno, dal 2015 arrivano a scadenza pur fra attentati, sangue e vittime. Ieri a Kabul sono morte una quindicina di persone in un attacco al seggio nella zona di Sar-e Kotal, che aggiunte ai cittadini colpiti a Kunar, […]

Tabula rasa

Posted on | November 19, 2010

Nella provincia afgana di Kandahar le truppe Usa radono al suolo tutte le case, a volte interi villaggi, abbandonati dai civili sfollati, per neutralizzare eventuali trappole esplosive
Le migliaia di sfollati fuggiti nelle scorse settimane dai distretti rurali attorno a Kandahar, dove da fine settembre è in corso l’offensiva militare americana Dragon Strike, non avranno più una casa a cui tornare, perché le loro abitazioni abbandonate vengono deliberatamente demolite dalle truppe Usa per neutralizzare mine e trappole esplosive che i guerriglieri talebani possono avervi nascosto, e che hanno già provocato decine di vittime tra le fila americane.[…]

Iniziata l’offensiva di Kandahar

Posted on | September 29, 2010

Terminata la tregua elettorale, le forze d’occupazione della Nato sono passate all’attacco in tutto il territorio afgano. In particolare a Kandahar, dove è scattata la grande offensiva militare annunciata e rimandata per mesi, e nelle province orientali, da Laghman a Khost, dove l’aviazione alleata ha condotto negli ultimi giorni pesanti bombardamenti, provocando vittime civili e sconfinando anche in territorio pachistano.
Nel fine settimana, dopo mesi di attesa e preparativi, le truppe corazzate americane hanno lanciato l’operazione Dragon Strike (video), volta a strappare ai talebani il controllo dei distretti rurali di Arghandab, Zhari e Panjwai che circondano la città di Kandahar.[…]

Afghanistan, avevano ucciso tre civili per scherzo: incriminati dodici militari Usa

Posted on | August 26, 2010

Cinque soldati avevano eseguito materialmente il pluriomicidio, altri sette li avevano coperti
Dodici soldati americani sono stati incriminati per la morte di tre civili in Afghanistan.
Lo riporta il quotidiano The Seattle Times, secondo cui cinque militari, accusati di essere gli esecutori materiali, dovranno rispondere anche dei reati di cospirazione e omicidio premeditato.[…]

  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    December  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 30
    31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso