OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Ghani, il partito talebano e il sogno di pacificazione

Posted on | July 12, 2018

Nella macro politica di Kabul il tema che tiene banco anche più di sicurezza e Tapi (il gasdotto transnazionale) è l’apertura politica ai talebani, divenuta la vera ossessione del presidente Ghani. Se la prima questione mette a nudo l’incapacità governativa di controllare alcunché, e la seconda l’ennesimo mega progetto da cui la popolazione trarrà benefici nulli, l’ipotesi del dialogo coi miliziani coranici è l’incompiuta difficile da compiere. E neppure tanto nuova.

Afghanistan: Università di Kabul intitolata al criminale Rabbani, continuano le proteste degli studenti

Posted on | October 28, 2012

Gloria Geretto del C.I.S.D.A., 28 Ottobre 2012
Non si placano le proteste degli studenti di Kabul contro la decisione di Hamid Karzai di intitolare all’ex presidente Burhanuddin Rabbani l’Università di Kabul […]

Non permettiamo che le scuole afghane siano intitolate ai traditori

Posted on | October 26, 2012

Revolutionary Association of the women of Afghanistan, 22 Ottobre 2012
Comunicato a sostegno dei giovani che protestano contro l’intitolazione dell’Università a Burhanuddin Rabbani, uno dei distruttori dell’Afghanistan [..]

LA PROTESTA DEGLI STUDENTI AFGHANI BLOCCA L’INGRESSO AL PARLAMENTO

Posted on | October 2, 2012

Questa è un’altra delle notizie che i giornalisti occidentali non ci fanno conoscere… Sosteniamo gli studenti afghani democratici, che stanno manifestando da sei giorni contro la decisione di Karzai di intitolare l’Università di Kabul a uno dei più feroci criminali afghani, Rabbani! Rabbani era un criminale, un fondamentalista e un signore della guerra. La decisione di Karzai sta inasprendo gli animi degli studenti, che sabato scorso hanno addirittura bloccato l’ingresso al Parlamento afghano. L’auto di un membro del parlamento, nonché sostenitore di Rabbani e Ismail Khan, ha investito tre studenti, ferendoli in modo non grave. Gli studenti sono pronti a rimuovere la targa con il nome di Rabbani e dicono “NON VOGLIAMO STUDIARE IN UNA UNIVERSITA’ INTITOLATA AD UN CRIMINALE”[…]

La pace difficile di Rabbani

Posted on | September 25, 2011

Giuliana Sgrena – Il Manifesto

I taleban puntano sempre più in alto: l’assassinio di Burhanuddin Rabbani lo dimostra. Si tratta senza dubbio della vittima più «eccellente» dalla loro caduta nel 2001.[…]

  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    September  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 30
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso