OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Jinwar, il villaggio delle donne nel Kurdistan siriano apre i battenti

Posted on | December 2, 2018

Tratto da Il Messaggero, Alix Amer, 27 novembre 2018 Il progetto è partito da tempo, da almeno due anni. Ma ora finalmente tutto è pronto. Jinwar, il villaggio di sole donne, ha aperto le sue porte. E così nel mezzo della guerra le donne del Rojava, nel Cantone di Cizire, vicino alla città di Dirbèsiyè, […]

Non solo singoli attacchi, ma una strategia politica

Posted on | November 16, 2018

Özgür Pirr Tirpe intervistato da Bernd Machielski, Rete Kurdistan, 7 novembre 2018.
Sui recenti attacchi della Turchia contro l’amministrazione autonoma della Siria del nord in Rojava e il ruolo dell’imperialismo tedesco. Un colloquio con Özgür Pirr Tirpe.

2.350 civili rapiti ad Afrin dall’occupazione

Posted on | October 28, 2018

Tratto da UIKI Onlus, 24 ottobre 2018 L’esercito turco invasore e i mercenari alleati continuano con i loro crimini contro i civili, i valori umani, la cultura e la natura ad Afrin, che è sotto la loro occupazione da più di 7 mesi. Il Cantone di Afrin, nel nord della Siria, rimane sotto l’invasione dell’esercito […]

Un milione di cariche esplosive: campo minato Kurdistan

Posted on | October 28, 2018

Tratto da UIKI Onlus, 22 ottobre 2018 Secondo quanto riferito dall’Iniziativa per una Turchia senza Mine (Mayınsız bir Türkiye Girişimi) nelle regioni curde si celano ancora circa un milione di mine – di cui ben 100.000 nelle aree rurali. Le mine terrestri fanno parte delle armi più crudeli che l’uomo abbia mai inventato. La Turchia […]

Libro- UN’UTOPIA CONCRETA – Lower Class Magazine

Posted on | July 22, 2018

Uikionlus.com 22 luglio 2018
«La rivoluzione in Kurdistan è importante per tutto il mondo perché mostra un’alternativa al capitalismo. Il suo significato è universale. Le curde e i curdi lottano, ma non è una lotta solo curda. È la nostra comune lotta per la pace e la democrazia».

“Le YPJ non sono cadute dal cielo”

Posted on | May 12, 2018

da dinamopress.it, intervista a Meral Çiçek di Miguel Ángel Conejos Montalar, 2 maggio 2018
Quel che succede in Siria “non la chiamerei guerra civile. Direi che quello che sta accadendo in Siria è più una guerra di potere nella quale non è solo il futuro della Siria a essere in gioco in questo processo, ma quello dell’intero Medio Oriente”

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    December  2018
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2
    3 4 5 6 7 8 9
    10 11 12 13 14 15 16
    17 18 19 20 21 22 23
    24 25 26 27 28 29 30
    31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso