OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



“Siamo tutte prigioniere in questo Paese”. Perché l’Afghanistan è ancora considerato il luogo peggiore al mondo per essere una donna

Posted on | January 20, 2019

L’Afghanistan è ancora oggi classificato come il luogo peggiore in cui vivere per le donne Scritto da Lauren Bohn Tratto da Rawa.org Traduzione a cura di: Lucia Olimpia, Claudia Pisell, Elena Boraschi, Simone Rivello. Era una mattinata di sole all’inizio di dicembre dello scorso anno quando la ventitreenne Khadija si è data alle fiamme. Ha […]

Afghanistan, molestie e abusi: lo scandalo travolge il calcio femminile.

Posted on | December 4, 2018

Corriere della sera , 4 dicembre 2018, di Andrea Nicastro Accuse di violenze sessuali sui vertici della Federazione afghana e il vice allenatore . La denuncia delle atlete. Il presidente Ashraf Ghani: «choc nazionale» Un orrendo scandalo sessuale sta travolgendo l’intero mondo dello sport femminile afghano. E’ cominciato tutto durante un ritiro della nazionale di […]

Gineologia Presentazione dell’opuscolo

Posted on | November 7, 2018

Retejin.org 6 novembre 2018
Presentazione dell’Opuscolo 
La scienza delle donne per una vita libera. Impressioni, riflessioni e spunti di ritorno dalla Prima Conferenza Internazionale delle donne che lottano

Risoluzione finale della 1° Conferenza Internazionale delle Donne “Revolution in the Making” 

Posted on | October 12, 2018

Network Women Weaving the Future Francoforte 10 ottobre 2018
La 1° Conferenza Internazionale delle Donne “Revolution in the Making” che si è svolta a Francoforte lo scorso fine settimana, è stata in effetti un deciso nuovo passo in avanti nella costruzione di una rete di donne. 

Conferenza delle Donne: “Revolution in the Making”

Posted on | October 10, 2018

Uikionlus 9 ottobre 2018
Donne da ogni parte del mondo non stanno solo condividendo le proprie esperienze, ma anche tentando di creare una rete. Più di 500 donne hanno partecipato alla prima giornata della Conferenza Internazionale delle Donne a Francoforte.
Si è voluto sottolineare l’importanza della lotta femminile e la necessità di rendere comune questa lotta, attraverso una rete che sia in grado di agire e rispondere in maniera unita in ogni momento.

Le donne afgane sono state tradite da chi doveva liberarle

Posted on | July 22, 2018

Internazionale Rafia Zakaria, Dawn, Pakistan 20 luglio 2018
Le leggi ci sono. L’Afghanistan è un paese firmatario della Convenzione per l’eliminazione della violenza contro le donne. Il cambiamento tuttavia non si è verificato. Secondo un rapporto pubblicato dalla Missione di assistenza delle Nazioni Unite in Afghanistan (Unama), le donne afgane hanno ancora un ridottissimo accesso alla giustizia, spesso non riescono a essere risarcite e i “reati d’onore”, anche se denunciati, raramente sono puniti. Il rapporto dimostra in particolare che meccanismi come la “mediazione” e la pressione a non sporgere una denuncia ufficiale trattano crimini come l’aggressione sessuale, la violenza domestica e il tentato (o compiuto) omicidio alla stregua di “questioni di famiglia”.

keep looking »
  • Privacy

    Privacy Policy

    Informativa Cookie

  • Calendario eventi

    January  2019
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3 4 5 6
    7 8 9 10 11 12 13
    14 15 16 17 18 19 20
    21 22 23 24 25 26 27
    28 29 30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso