OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Il 60 percento dei bambini afgani soffre di malnutrizione

|

Posted on | October 16, 2013

2118312793Pajhwok, 16 ottobre 2013
 
 KABUL: Il World Food Program ha comunicato che oltre 842 milioni di persone  in tutto il mondo sono prive di cibo adeguato e, nel solo Afghanistan, il 60 percento dei bambini Afghani soffre di malnutrizione.

“Mentre i problemi di sicurezza legati all’insorgenza e all’aggressione straniera monopolizzano il dibattito sull’Afghanistan, una forma meno visibile di insicurezza – la carenza di cibo e la malnutrizione – minaccia anche la prosperità del paese”.

Il World Food Program comunica di aver lavorato a lungo in Afghanistan insieme a un certo numero di altri paesi della regione dell’Asia meridionale.

Claude Jibidar, Direttore del WFP per l’Afghanistan ha detto che “Il WFP lavora con il Ministero della sanità pubblica e altri partner per il trattamento e la prevenzione della malnutrizione acuta nei bambini piccoli”. ” Forniamo anche alimenti specializzati per madri malnutrite e donne incinte.”

Dalla dichiarazione emerge che gli investimenti nella sicurezza alimentare da parte dei governi nazionali e della comunità internazionale nel suo insieme sono estremamente limitati.

Il WFP ha detto che se la comunità internazionale avesse investito 1,2 miliardi di dollari all’anno, cifra di molto inferiere rispetto a ciò che viene speso di anno in anno da molti governi occidentali per le proprie forze armate, il problema della carenza di cibo per i bambini in tutto il mondo sarebbe completamente risolto.

Share on Facebook
  • Calendario eventi

    October  2017
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1
    2 3 4 5 6 7 8
    9 10 11 12 13 14 15
    16 17 18 19 20 21 22
    23 24 25 26 27 28 29
    30 31  
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Categorie

  • Menu di accesso