OSSERVATORIO AFGHANISTAN

Dalla parte di chi non ha voce



Fotografie di donne condannate per “reati contro la morale” in Afghanistan

Posted on | May 29, 2015 Maj-Daylight-AlmondGarden-062-721

ilPost.it, 27/5/2015 Un reportage su donne incarcerate per aver violato “la legge di Dio”, spesso destinate a essere uccise una volta rilasciate. Gabriela Maj è una fotogiornalista polacco-canadese che ha collaborato con diverse testate internazionali e televisioni. Il suo ultimo lavoro è stato raccolto in un libro intitolato “Almond Garden” e racconta per immagini e [...]

Share on Facebook

Attività dell’associazione OPAWC

Posted on | May 27, 2015 OPAWCSeminario

OPAWC, 5 Aprile 2015 Si è tenuto un Workshop sulla condizione degli uomini e delle donne nella società. I membri di OPAWC hanno partecipato a un seminario di due giorni organizzato da Afghan Women Network (AWN) a Kabul. L’obiettivo di questo workshop è stato quello di migliorare la comprensione del ruolo di genere tra i [...]

Share on Facebook

Il conflitto Afghano entra in una nuova fase

Posted on | May 27, 2015 attentato

Internazionale, 24 maggio 2015 di G. Crescente All’inizio di maggio i rappresentanti dei taliban e del governo di Kabul si sono incontrati in Qatar per due giorni di trattative informali, alimentando le speranze di una svolta nel processo di pace. Anche se la recente ondata di attentati e violenze ha smentito le aspettative più ottimistiche, [...]

Share on Facebook

Il 60% dei lavoratori afghani è disoccupato

Posted on | May 25, 2015 afghan_workers_wait_for_work

The Killid Group, 21 Maggio 2015 (dal sito RAWA News) Il salario medio mensile è un misero 5.000 Afs (83 USD), che è ben al di sotto i livelli di sostentamento Il sessanta per cento degli operai afghani sono senza lavoro, e coloro che sono impiegati raramente hanno la certezza di un normale orario di [...]

Share on Facebook

Farkhunda, 11 agenti condannati a un anno, gli altri prosciolti. Delusi gli attivisti

Posted on | May 23, 2015 Farkhunda-afghanistan-675

di F.Q., 19 maggio 2015, IL Fatto Quotidiano
“Ci aspettavamo una dura punizione – dice Humaira Qaderi, attivista sociale afghana – non solo per gli autori materiali dell’omicidio di Farkhunda, ma anche per chi aveva evitato di proteggerla”

Share on Facebook

Perché la Nato non abbandonerà l’Afghanistan.

Posted on | May 17, 2015

formiche.net, Michele Pierri, 15 maggio 2015 Formalmente è terminata a dicembre, ma Washington e i suoi alleati hanno da subito compreso che non sarebbe stato troppo semplice abbandonare la missione in Afghanistan, ancora troppo instabile e insicuro.Che il Paese non sia ancora in grado di camminare con le proprie gambe lo dimostrano gli ultimi avvenimenti. [...]

Share on Facebook
keep looking »
  • 5×1000 ALLE DONNE AFGHANE

    Destina il 5x1000 alle donne afghane attraverso il CISDA CF: 97381410154
  • Calendario eventi

    May  2015
    Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
       
      1 2 3
    4 5 6 7 8 9 10
    11 12 13 14 15 16 17
    18 19 20 21 22 23 24
    25 26 27 28 29 30 31
  • Categorie

  • Menu di accesso